Portfolio

La mia fotografia commerciale, di advertising, di mobili e immobili, e i miei ritratti.

Vedi Categorie

Calendario Eventi

Workshop, Corsi, Viaggi, Seminari, Incontri e Mostre

Vedi Eventi Imminenti

Immagini e Parole

Il mio blog fotografico cose utili e facezie, novità e pensieri.

Vai al blog

Immagini e Parole

“Immaginare” chi Fa Immagine

Non c’è compito più arduo per chi fotografa, che ritrarre un collega o un esperto di immagine.
E questo mi capita in particolare quando mi ritrovo con maestro Harry. Il desiderio di fargli qualche scatto è sempre intenso, ma poi sarà il suo aspetto così austero, saranno i suoi magici occhi, sarà che la sua levatura professionale tende un po’ ad intimidirmi, mi ritrovo come Davide contro Golia dentro di me a combattere mille pensieri. A non seguire quello che “sento”, ma a pensare cosa piacerebbe a lui che gli facessi, o a come si vede lui… e lì mi perdo. L’esperienza, dicono, è la somma degli errori fatti in passato. E i momenti trascorsi a combattere dentro di me mi hanno spesso portato a farne molti, di errori. Ma da questi bisogna imparare, e fare tesoro di queste preziosissime lezioni.

Perché un Fotografo non Deve Mai Dare Ascolto a Queste Due Frasi.

Quando arrivò nel mio studio Silvia Toffolon, a parlare per la prima volta del servizio fotografico per la sua nuova attività, e identità digitale, esordì dicendo: “Quando mi fotografano faccio sempre il broncio, perché non amo essere fotografata. Preparati, sarà un’impresa.” Ora Silvia è diventata una dei miei migliori testimonial. E sono felice di raccontare questa storia anche assieme a lei, perché dimostra proprio come il ritratto è un lavoro collaborativo, dove entrambe le parti danno, entrambe si mettono in gioco, entrambe rischiano, faticano, ma alla fine arrivano i risultati, e per di più divertendosi. Ed è proprio andata così.

Ripresa Zenitale: Fujifilm X-T1 e il C-Stand Avenger by Manfrotto.

Recentemente sono stato impegnato a fotografare un catalogo di arredamento per l’azienda Zanini Mobili di Verona. Una delle parti del servizio era una serie di foto zenitali di un particolare tavolo.
Cosa sono le foto zenitali, o con inquadratura zenitale?
Sono foto che riprendono il soggetto perpendicolarmente dall’alto, creandone una sorta di vista aerea che favorisce le geometrie e l’interazione tra forme, e in qualche maniera la pulizia dell’immagine.

Workshop, Corsi, Seminari e Viaggi Fotografici

Vai al Calendario degli Eventi
Sponsors